20 October 2017
W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

La Nicoise della Creperia Vecchia Brera (Milano)

Posted on 12 luglio 2012 by in Dolci, Milano, Piatti unici

C’è un piatto che so fare bene e da almeno quindici anni. È semplice ma dà soddisfazione, e soprattutto s’inchioda nelle menti delle persone.
Sì, questa distruggi-cucine sa preparare le crêpes, il cibo delle divinità francesi, grazie a un’attività delle medie che prevedeva la preparazione di cibi tipici della Francia. Lo so, pare un po’ strano e con tutte le regole sanitarie che ci sono ora nelle scuole non sarebbe mai fattibile, ma a quanto pare faccio parte di una generazione che l’ha scampata bella (oltretutto la mia prof di francese ci insegnava le coniugazioni a suon di caramelle-premio, e questo potrebbe spiegare la mia propensione verso quella lingua).

… Dicevamo?
Ah sì: dove mangiare una crêpe, cibo che procura voglie indimenticabili, senza dover espatriare o venire a casa mia? Un’idea ce l’ho, e recentemente ne ho testato la validità con Alessandra (un’altra buona forchetta).

Siamo a Milano, in uno dei suoi quartieri più affascinanti, Brera.
Qui potete trovare, tra ristorantini e aperitivi lunghi tutta la notte, la Creperia Vecchia Brera e la sua eterna lista di proposte che provocano una straziante indecisione.

La prima domanda è: dolce o salata?
E qui ci dividiamo in due fazioni, che manco le acque del Mar Morto o i Guelfi VS Ghibellini.

Forse la risposta giusta è che dipende dal momento, dalla situazione, dal caso, ma dubito che gli appetiti più voraci possano resistere alla Nicoise.

Avete presente l’insalata? Ecco, traducetela su una crêpe!

Non riuscite a immaginarla?
D’accordo, andiamo passo per passo: prendete una crêpe e stendetela sul piatto; aggiungeteci sopra, in ordine più o meno casuale:
– fette di bacon;
uova sode;
patate lesse;
cipolle;
zola fuso caldo.
Invocate your fave divinity per chiedere la grazia e chiedete scusa a tutti i dietologi del mondo; afferrate le posate e… au revoir!
E’ ovviamente un pochino pesante, ma la particolarità apprezzabile è che uova e patate sono freschi mentre zola e bacon risultano caldi, e si può scegliere la combinazione più golosa in assoluto.
Vi avviso: non riuscirete a mangiare nient’altro, quindi se desiderate prendere anche una soluzione dolce dividetela con qualcuno.

Ah, l’abbiocco è incluso nel prezzo.

Dove
Creperia Vecchia Brera
Via dell’Orso 20
Milano
Tel. 02 86461695

Tags: , ,

3 Responses to “La Nicoise della Creperia Vecchia Brera (Milano)”

  1. Nervo 13 luglio 2012 at 09:45 #

    Se ti piacciono le crêpes e passi da Torino, non puoi non fare un salto alla Creperie Allanté di Rivoli, allora 🙂


Trackbacks/Pingbacks

  1. Brera Garden Floor – aperitivo con vista « Milano da sorseggiare - 30 luglio 2012

    […] qualche portone piu in là, nella Creperia Vecchia Brera: un consiglio su cosa ordinare lo trovate sul blog di Arianna. Vi avviso, non è una crepe da […]

  2. Ode alla Bretagna: la Creperie Broceliande (Parigi) | The Royal Taster - 19 settembre 2012

    […] Come ormai sapete, se in cucina sono un’inetta totale almeno le crêpes le so preparare: nella desolazione del mio ricettario, che se esistesse sarebbe composto da poche pagine, almeno quelle comparirebbero assai fieramente, in più varianti. […]

Leave a Reply

Please fill the required box or you can’t comment at all. Please use kind words. Your e-mail address will not be published.

Gravatar is supported.

You can use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>