20 September 2017
W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Brownie e the da Tiosk (Londra)

Posted on 15 ottobre 2015 by in Dolci, Gluten free, Londra

Tiosk London

Abitando a Milano è stato difficile non notare i suoi recenti cambiamenti, tra aree riqualificate e splendidi grattacieli avveniristici.
Giunta a Londra dopo ben 10 anni ho percepito una sensazione molto simile: quelli che una volta erano quartieri dimessi ora accolgono giovani, negozietti, mercati, realtà di valore e sostanza, il centro è più organizzato, lo slancio verso il “meglio” è continuo.

Questo cosa comporta? Stress. Se conoscete qualcuno che lavora nella City vi racconterà della competizione, delle corse, della fatica quotidiana (non che a Milano siamo tutti rilassati, eh).
Come fare per mantenere un british aplomb? Combattere i sintomi rifugiandosi in uno dei tanti posticini cozy della città!

Così, mentre passeggiavo lungo Broadway Market con la testa piena di pensieri, ho notato le vetrine bianche di Tiosk, su cui capeggiava la scritta “gluten free“. Ho controllato l’ora e stabilito che sì, potevo prendermi una mezz’ora di pausa. Quindi sono entrata.
Le specialità di questo adorabile locale sono le decine di the e infusi di alta qualità tra cui scegliere o farsi consigliare dalle gentili ragazze e da sorseggiare con un dolcino.

Ho scelto un the verde, una fetta di brownie senza glutine e mi sono accomodata su uno sgabello.FullSizeRender (4)Così, leggendo qualche pagina sul Kindle e chiacchierando con una coppia di ragazzi italiani, ho fermato il tempo.

La carica del brownie si è presto infiltrata nel groviglio delle mie paturnie, rendendole friabili quanto la sua sottile crosticina, e il the era sorprendentemente fruttato e rivitalizzante tanto da finirlo in pochi minuti. Un pregio di Tiosk è che tengono da parte le foglie utilizzate e ti fanno subito il “refill“, se lo chiedi. L’ho chiesto, ovviamente.

Ho scrutato anche il menù, costituito da pochi piatti ma tutti appetitosi ed healthy che rispondo alle necessità di ogni esigenza o intolleranza alimentare. Se non fossero state le undici di mattina mi sarei volentieri lanciata su un’insalata con avocado, o avrei provato anche la granola gluten free.

È un posticino che rimane nel cuore. Davvero.

Dove
Tiosk
33 Broadway Market
London

 

Il Burger & Lobster (Londra)

Posted on 15 luglio 2015 by in Londra, Secondi Piatti

imageÈ proprio il caso di dirlo: gaudio e giubilo in tutto il regno!
Dopo quasi un decennio di assenza son tornata a Londra, laddove la Regina e la sua coronata compagine dimorano.

Emozionata e trepidante mi sono lanciata nell’esplorazione di una città molto diversa rispetto ai miei ricordi, evoluta da molti punti di vista. Uno di questi? Il cibo, of course!
Chi va in terra britannica e sostiene di mangiare male soffre solo di pigrizia, tremenda sfortuna o pretende di cenare con pizza e pasta. La ricerca di nuovi posti in cui sollazzare le fauci è stata precisa, e ho chiesto consigli mirati.

Il primo ristorante che mi sento di suggerirvi spassionatamente è il Burger & Lobster, un posto con una formula precisa e efficace.

Cosa potete ordinare per la modica cifra di 20 sterline?
Hamburger o astice.
Astice o hamburger.
Oppure la combo mezzo hamburger con mezzo astice.
O, aspettate… astice e hamburger!

Il menù non esiste, o meglio, ve l’ho spiegato poco fa.
Vegetariani? Non entrate, non c’è speranza.

Io ordino il lobster al vapore con patatine. Altre opzioni sono il lobster roll e il lobster grigliato, ma ho preferito la semplicità.

FullSizeRender (7)Mi è arrivato un vassoio con patatine fritte in abbondanza, insalata con un condimento al balsamico, una ciotolina di burro all’aglio e un astice intero pronto a esser attaccato con tenaglie e posate adatte.

C’avevo i camerieri che mi guardavano e ridevano osservando le mie compiaciute espressioni, e mi rifornivano di salse a ogni cenno.

Per qualità e convenienza è uno dei posti migliori di Londra, quindi sempre affollato. Ne hanno pure aperte diverse sedi ma il problema sussiste: la gente ha apprezzato la formula, e come si fa a non capire?

Quindi ricordare: Burger o Lobster.
È semplice, veloce, chiaro, e non c’è possibilità di errore.

Dove
Burger & Lobster

Little Portland St.
Londra