7 December 2016
W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Le kottbullar del Smaka (Goterborg)

Posted on 23 settembre 2013 by in Goteborg, Secondi Piatti, Svezia

foto 1 (1)

Quando stavo organizzando il viaggio in Svezia uno dei miei pensieri ricorrenti riguardava il quantitativo di polpette che avrei mangiato, stimandole tra le 100 e le 230 e già vedendomi nell’estatico atto di pucciarle nel sugo e nella marmellata di cranberries (mirtilli rossi) esclamando un “IKEA, fatti da parte!“.

Ecco, niente di più lontano dalla realtà: trovare le mitiche kottbullar richiede dedizione e una capacità investigativa che in confronto Sherlock Holmes è una giovane marmotta. Io sul cibo le ho entrambe, ovviamente, e mi sono tanto intestardita da riuscire a procacciarle.

Siamo a Göteborg, la città deserta di Domenica e in cui ci sono individui che fanno tai chi nel mezzo degli incroci.
Lo Smaka è un ristorantino carino in cui si possono assaggiare diverse specialità scandinave: sarete in compagnia di altri turisti che spasmodicamente le hanno cercate, ma è frequentato anche da gente del posto.

Il piatto di kottbullar non delude: se siete tra quelli che vanno all’IKEA solo per mangiarle sarete lieti di sperimentarle nella loro versione originale, altrettanto circondate da salsa e marmellata e accompagnate da un denso puré di patate.
Hanno un sapore autentico, rustico e intenso: fatte di un misto di carni e spezie, appallottolate e rosolate, quando vengono immerse nella salsa fatta col loro sugo, farina e aromi se ne arricchiscono meravigliosamente; una punta di marmellata di mirtilli dona poi quel tocco inaspettato – non storcete il naso e provate! – che vi farà guardare in un altro modo tutti i vasetti di confetture che avete in dispensa; come tutte le polpette, sono un piatto simpatico ed informale, direi rilassante.

Il personale è stato così attento e gentile da rendere la visita ancor più gradita (vi ricordo che in Scandinavia tutti parlano un ottimo inglese), e una birra locale ha completato il tutto (vuoi non assaggiare anche queste specialità?! Ma figurati!).

In breve: Kottbullar, mi avete fatta penare ma meritavate.
E se voi, regali lettori, state meditando un viaggio e volete assaggiarle vi conviene informarvi prima: non vorrei mai che restaste con la voglia.

Dove
Smaka
Vasaplatsen 3
Goteborg

Tags: , , ,

One Response to “Le kottbullar del Smaka (Goterborg)”

  1. Daniela Battarello 25 settembre 2013 at 11:15 #

    Io adoro le polpette con la marmellata, dona quella punta acida ma allo stesso tempo dolce che migliora a 1000 il gusto


Leave a Reply

Please fill the required box or you can’t comment at all. Please use kind words. Your e-mail address will not be published.

Gravatar is supported.

You can use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>