4 December 2016
W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

La tartare di salmone di Lisa Elmqvist (Stoccolma)

Posted on 4 settembre 2013 by in Secondi Piatti, Stoccolma

20130903-223421.jpg

Non riesco a pensare a inizio migliore per raccontarvi le mie avventure gastronomiche estive del lodare la tartare di salmone di Lisa Elmqvist a Stoccolma. Davvero, non c’è.

Si è trattata di una conquista – ho scoperto che mangiare ottimo pesce in Svezia non è così semplice -, di una conferma – in molti me l’avevano consigliato e le recensioni online ne dicono bene – e di una grande soddisfazione per il palato, che raramente ha assaggiato una tartare di salmone così buona.

Io e la fida amica di viaggio Azzurra abbiamo deciso di pranzare alle tre e mezza di pomeriggio per evitare la lunga coda e il caos di cui molti ci hanno avvertite: abbiamo raggiunto il mercato alimentare di Stoccolma – l’Ostermalms Saluhall, che chiude alle ore 18 – e ci siamo sedute subito al bancone. Qui abbiamo fatto la “conoscenza” di un simpatico (leggasi: alquanto avvenente) cameriere al quale abbiamo ordinato specialità di pesce, sfregando le manine come di fronte a un piano diabolico, senza essere veramente consapevoli di cosa ci si prospettava, e dell’esaltazione a portata di forchetta.

E voilá, l’epifania del gusto!

Un pesce freschissimo ci ha lanciate tra i sapori scandinavi: preso dal bancone e tritato apposta per noi in piccoli cubetti disposti a cilindro, era accompagnato da insalatina con salsa alla senape e sfogline di patate.
Sormontato da uova di salmone e pezzetti di cipolla fresca, mescolato a erba cipollina e affiancato a un immancabile rametto di aneto, era così perfetto alla vista da lasciarci commosse: di certo non ci aspettavamo tanta qualità nel ristorante di un mercato, quindi abbiamo capito il perché di tante lodi.

Con la punta dei rebbi ho centellinato questo trionfo in minute porzioni mentre il cameriere sopracitato ci guardava con aria perplessa: dovevamo avere delle espressioni così beate!

Oh Lisa, che bel momento ci hai fatto trascorrere!

A voi avventori raccomando di recarsi in un orario tranquillo, e ricordatevi che a cena non è mai aperto, così come la Domenica.
Se sarete attenti organizzatori e seguirete questi piccole indicazioni sarete assolutamente ricompensati.

Dove
Lisa Elmqvist
presso Ostermalms Saluhall
Stoccolma

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Please fill the required box or you can’t comment at all. Please use kind words. Your e-mail address will not be published.

Gravatar is supported.

You can use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>