Fabbri 1905 incontra i blogger

20130512-111442.jpg

Chi non ha presente le amarene Fabbri? Forse solo coloro che non conoscono il significato della parola “golosità”. Non si può nemmeno dire “gli stranieri” perché questa azienda tradizionalmente emiliana ha compiuto e sta tuttora svolgendo un allargamento verso gli altri paesi, in particolar modo l’Oriente.

Così la scorsa settimana ci siamo ritrovati per ascoltare Lawrence Lo, food blogger cinese di grande rilevanza e seguito, che ha avuto il compito di esportare i prodotti Fabbri nel paese emergente e adattarli ai gusti locali.

Il blogger (che ha più di 500.000 lettori abbonati e conduce dei programmi di cucina) ha visitato più volte l’Italia alla ricerca dei sapori tradizionali – rimanendone conquistato e ha trasmesso l’entusiasmo ai suoi follower tramite video e post.

Cosí al Just Cavalli di Milano eravamo letteralmente circondati da stuzzichini salati con le amarene Fabbri e il loro sciroppo, abbinati a formaggi, arrotolati con prosciutto crudo, posati su mousse di ricotta e, come Lawrence ci ha mostrato, accostati a cibi tipicamente cinesi come il maiale secco e il tofu affumicato (che è nero da far impressione, ma molto buono).
Dopotutto i gusti orientali sono per tradizione molto diversi da quello occidentali, e farli collimare richiede accortezze e studio.

Voi come le abbinereste? E non dite “col gelato”, che è troppo semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *