L’insalata Barlumeria (Fidenza)

Cosa c’è di meglio di una giornata soleggiata, una di quelle primaverili in cui non fa caldo, in cui i raggi accarezzano la pelle, il cielo è terso e brillante, il silenzio è lietissimo e tutto ciò che si vorrebbe è inforcare un paio di occhiali scuri, chiudere le palpebre e sospirare? Ve lo dico io: in tal contesto occorre aggiungere un pranzo alla Barlumeria dell’outlet di Fidenza!
Shopping, cibo e relax: la combinazione della gioia!

Son tornata recentemente al ristorante sopracitato per un caso fortuito: si era in zona, occorreva pranzare e nella mia testa – in cui compaiono in carattere cubitale le parole “PORCHETTA” e “BLOODY MARY” – si è accesa la magica lampadina della regal assaggiatrice, che ha rievocato diversi pranzi soddisfacenti.

Non è sempre facile mangiare bene negli outlet, no? Si incappa nel sandwich avvolto nella plastica, nella pizza dell’altroieri, nell’insalata preconfezionata, e io aborro, detesto, svengo dall’orrore! Bisogna innanzitutto pensare alla soddisfazione del palato, oltre che dell’armadio, inoltre occorre un giusto sostentamento per correre tra negozi e scovare l’acquisto più azzeccato, e mica ci si può accontentare di un tramezzino!
Il Fidenza Village si distingue per le sue proposte gustose e di ottimo livello, e io vi consiglio la Barlumeria, la via di mezzo tra un bar e una salumeria di cui non si può non notare il muro ricoperto da forme di parmigiano. E’ ovvio che durante i weekend dovrete sgomitare, attendere o arrivare piuttosto presto per mangiare, quindi organizzatevi, non siate sprovveduti!

Quando vi accomoderete potrete sfogliare un menù in cui gli ingredienti cardine sono i salumi – prosciutto di Parma rules! – e appunto il parmigiano, il formaggio degli dei.
Potreste considerare di ordinare un tagliere misto come antipasto, ma per il piatto principale mi permetto di darvi un consiglio ragionato: prendete l’insalata Barlumeria.

Un’insalata?! Tu parli di insalata?
Sì, e che insalata: oltre alle naturali foglie troverete pere, noci, parmigiano, pomodori e laute, morbide, saporite, rosee fette di prosciutto crudo, adagiate e distese con immenso amore.
Questo piatto è sano, gustoso, permette di assaggiare sia il salume sia il formaggio tipico del parmense, è abbondante e, soprattutto, evita di farvi sentire delle botti in legno di rovere quando vi alzerete ed entrerete, che ne so, nel camerino di Marni per provare una gonna a tubo. Bisogna pensare anche a questo aspetto, no?
E’ decisamente il mio piatto preferito del ristorante: l’ho preso più volte nel corso degli anni e l’ho sempre trovato fresco, ottimo, soddisfacente, piacevole da gustare. La genuinità degli ingredienti principali fa la differenza: dopotutto il produttore è dietro l’angolo!

Quindi, che voi siate food blogger, fashion blogger, fachiri o caimani, quando siete in zona provate questa insalata speciale!

Dove
Barlumeria
Fidenza Village
Fidenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *