La parmigiana di Bello e Buono (Milano)

foto (53)

Hai la netta prova di star invecchiando quando, dopo una cena che un tempo non ti avrebbe procurato alcun problema, passi la notte a contare melanzane alla parmigiana che saltano la staccionata, bere bicchieri d’acqua a ruota libera e maledirti per la condotta alimentare che sarebbe stata degna del gladiatore.
Però poi ripensi a quanto hai mangiato bene, e sei certa che ne sia valsa la pena.

Così è andata da Bello e Buono, ristorantino in quel di Porta Romana (Milano) che fa della cucina campana virtù e vanto, proponendo molti piatti tradizionali.
Ci sono finalmente stata poco tempo fa, traghettata da un cicerone di fiducia, con l’urlo di battaglia “Mozzarella di bufala, abbi paura!” ed effettivamente ho gustato una tal quantità di specialità da essermi proprio meritata la nottata in bianco. Dopotutto occorreva far onore.

In particolare ho molto apprezzato la parmigiana di melanzane servita in una terrina di coccio: le melanzane erano sommerse dalla salsa di pomodoro e unite ad abbondante mozzarella, che tracimava a ogni forchettata e filava splendidamente. Ustionante all’inizio, una crosticina croccante custodiva le preziose verdure, rese tenere da ore di cottura e dal gusto deciso.
Umore tetro, giornata difficile? Questa botta di vita fatta parmigiana vi darà tutta la carica per riprendervi.
Un piatto light? No di sicuro, ma semplice nella sua composizione: non sono forse queste le soluzioni più golose?

Bello e Buono è piccolo e accogliente, gestito da persone giovani e simpatiche. Prezzi bassi, porzioni abbondanti.
Sarà stata la tovaglia a quadri, l’atmosfera pienamente rilassata, le persone con cui ho cenato o la cortesia del personale, ma mi ci sono sentita a casa.

Il real consiglio finale? Prenotate.
E non sfidate le vostre capacità mangerecce: la parmigiana consola ma non perdona. Mai.

Dove
Bello e Buono
Viale Sabotino 14
Milano
Tel. 02 94553407

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *