22 June 2017
W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Le macedonie di Fru Eat (Milano)

Posted on 26 aprile 2012 by in Dolci, Lombardia, Milano

Sarà perché negli scorsi giorni ho mangiato così tanto e in modo talmente incontrollato che stamattina per raggiungere la metro ho dovuto rotolare giù per le scale, sarà perché forse – e dico forse, che non vorrei gufare – i monsoni sono terminati e sta arrivando una stagione non dico bella, ma decente (n.b. dopo averlo scritto dei nuvoloni sono apparsi nel mio campo visivo. Vista la mia spiccata skill di evocare il demonio, ormai c’ho paura di me stessa), ecco, sento un grandissimo bisogno di mangiare qualcosa di sano, buono, fresco.

Se anche voi fare l’equazione “cibo sano = la tristezza dell’animo“, proverò a darvi un suggerimento che forse potrà farvi cambiare idea.

In quel di piazzale Baracca a Milano sorge un baracchino (e scusate il gioco di parole) verde che serve gelati, macedonie, zuppe e insalate, a prezzo più o meno astronomico ma dalla qualità per lo più eccellente.
Voi non siete mai assaliti da una voglia incredibile di frutta fresca ma l’idea di prendere, per esempio, un mango, una papaya e un cocco, aprirli, pulirli e portarli con sé un po’ vi fa desistere? Insomma, se io dovessi aprire una noce di cocco dovrei avvisare la forestale. Questo capita soprattutto a chi non è che mangi frutta ogni giorno (male, malissimo, tremendo, lo so!) e quindi c’ha i raptus.

Ecco, da Fru Eat trovate tutto questo all’ennesima potenza, e talvolta può essere una salvezza: accomodarsi ai tavolini nella piazzetta o dentro il chiosco è rilassante, si mangiano composizioni di frutta gustosa accompagnate da yogurt o gelato, mentre nei giorni più freddi le loro zuppe di verdura o cereali riscaldano e ristorano. 
Inoltre è ovvio che plachi il senso di colpa di chi mangia senza pensare alle conseguenze (sto parlando di me, l’avevate già capito), dando una parvenza di “Ho fatto una buona azione per me stessa, ma quanto sono brava“.

Il mio suggerimento è quello di prendere una delle loro macedonie: si può scegliere la frutta che si preferisce e farla sommergere dallo yogurt, per ottenere un pranzo/spuntino delizioso che rallegrerà le cellule della vostra pelle, che grideranno “Finalmente!“. Lo fanno, lo fanno.

Inoltre le stoviglie, i piattini, le ciotole sono veramente adorabili, una gioia per gli occhi, carinissime e colorate.
Talvolta anche questo è necessario.

Ci tengo a sottolineare il fatto che costino un po’ tanto, ma credo che talvolta si possa fare, quando davvero se ne sente il bisogno.
Tipo oggi, so già dove andare.
Le mie cellule ringraziano.

Dove
Fru Eat
Piazzale Baracca
Milano

Tags: , , ,

Leave a Reply

Please fill the required box or you can’t comment at all. Please use kind words. Your e-mail address will not be published.

Gravatar is supported.

You can use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>