Le panelle di ‘nni Franco U’ Vastiddaru (Palermo)

Metti di andare in Sicilia per la prima volta nella tua vita e di avere poche ore a disposizione, una toccata e fuga per lasciare la pioggia del Nord e scoprire che giù si va ancora al mare, che il sole esiste ancora, che puoi assaporare la gioia delle piccole cose, dei colori e del calore di … [Read more...]

Il chirashi di O.ma.ca.sé (Milano)

La voce che si sente a Milano nelle ultime settimane è vera: ha riaperto O.ma.ca.sé, uno di quei ristoranti veramente - veramente! - giapponesi che rende ricca la scena del cibo etnico lombardo e felice chi, come me, ha sempre bisogno di punti di riferimento. Dopo due anni di chiusura lo … [Read more...]

Il brasato dell’Osteria dell’Arco (Alba)

I giorni si accorciano, le foglie ingialliscono, l'aria si raffredda e tutto ciò che sogniamo è rassumibile in 4 C: calduccio, copertina, comfort e cibo. Riguardo a quest'ultimo punto, l'Autunno porta con sé una sequela entusiasmante di frutta, verdura, specialità e sagre che ogni amante del genere … [Read more...]

Expo, UK, J&B Honey e le apine

Se in generale l'Expo è un posto in cui si possono incontrare cucine, culture e persone diverse, in quanto a originalità di ospiti speciali nessuno può battere il padiglione UK e le sue ronzanti apine - e no, non son di parte sebbene non veda l'ora che la royal family giunga a Milano (... prima o … [Read more...]

Il sushi di Basara (Milano)

  Sempre caro mi fu questo fresco sushi, che già da prima della sua comparsa (e invasione) in Italia mi affascinava tanto da spingermi a ordinare casse di sfoglie di alghe, aceto di riso e stuoie di legno per prepararlo in casa (con scarsi risultati). C'avevo la fissa e, da brava amante dei … [Read more...]

Il gelato pere e gorgonzola di Fata Morgana (Roma)

Io e l’estate abbiamo un rapporto complicato: il caldo mi devasta ma non sopprime il mio appetito, che rimane forte e furente anche nei giorni più torridi. Posso anche approvare il concetto di mangiare un gelato come pasto ma deve per forza essere eccellente, originale e soddisfare il mio bisogno … [Read more...]

Il riso cozze e patate di Tre Cristi (Milano)

Parlando del Tre Cristi dobbiamo considerare quattro tipi di persone: quelli che sentono il nome “Paolo Lopriore” e si esaltano, quelli che alzano gli occhi al cielo, quelli che conoscono ma non hanno mai avuto il piacere e quelli che “Lopriore chi?”. Mentre invito gli ultimi verso la porta d’uscita … [Read more...]