9 December 2016
W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Il vitello tonnato di Trippa (Milano)

Posted on 9 novembre 2015 by in Antipasti, Lombardia, Milano

Trippa Milano

Senti, ma il tuo ristorante del cuore a Milano qual è? Quello in cui ti senti a casa e in cui torni con piacere, consapevole che mangerai e starai bene, l’approdo sicuro, il fortino della pace dei sensi?“.

Fino a qualche tempo fa questa domanda generava panico.
Puro. Panico.
Occhi spalancati, balbettii, incertezze, spaesamento, non saper dove sbattere la testa, che mica è facile, forse pretendete troppo.
Proprio tu non hai un posto preferito? Ma come?“.
C’ho avuto persino i sensi di colpa, poi ha aperto Trippa e, ah!, problema risolto!

C’avete idea di quanti locali “tutta apparenza e zero sostanza” ci siano nei dintorni meneghini? E non è che si possa andare da Berton o Lopriore tutte le settimane, anzi.
Quando poi si tratta di cene con amici o parenti, meglio puntare su un qualcosa che metta d’accordo tutti e offra qualità alta a un prezzo ottimo. Posti così si contano sulla punta delle dita, generando disappunto e voglia di concretezza, di farsi una sacrosanta buona mangiata senza pensar solo alla forma.

Riprendendo tutti i crismi della tipica trattoria anche nell’arredamento, è nel menù che esprime una voglia fortissima di unire tradizione, riscoperta e qualità, affiancando specialità un po’ perse nei tempi a una cucina dinamica e dall’esecuzione più che contemporanea, dove il dettaglio è tutto e l’alta maestria viene mascherata da semplicità.

Così ho trovato il vitello tonnato del secolo, il mio “mai più senza”, quel piatto che mi risulta imprescindibile, quello che non posso non ordinare ogni volta e che riassume al meglio il cuore e il pensiero di Trippa.
Ne ho già parlato a chiunque – persino a gente incontrata su BlaBlaCar – quindi non poteva mancare come regal suggerimento!

E voi, amici delle frattaglie, sarete ancor più felici nel sapere che qui si mangiano tutte a ciclo continuo, dipende solo dalla disponibilità del momento, da ciò che è rimasto in cucina: diaframma? Animelle? Rognoni? E, ovviamente, trippa? Ci sono e vi aspettano per sollazzarvi, rendervi felici con sapori ingiustamente considerati di serie B, e che qua si riscoprono con massimo piacere.

Prenotare è più che indispensabile, in questo siate lungimiranti.
Per il resto, lasciate fare a loro.

Come detto da qualcuno, da Trippa si mangia meglio che in molti stellati, e il frequente ricambio del menù spinge a volerlo visitare assiduamente.
Non ha forse tutte le caratteristiche per essere il posto del cuore?

Dove
Trippa Trattoria
Via Vasari 3 (angolo via Muratori)
20135 Milano
Tel. 02 36741134
Mob. 327 6687908

Tags: , ,

Leave a Reply

Please fill the required box or you can’t comment at all. Please use kind words. Your e-mail address will not be published.

Gravatar is supported.

You can use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>