4 December 2016
W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Il ceviche del Pacifico (Milano)

Posted on 28 aprile 2015 by in Etnicità diffusa, Lombardia, Milano, Piatti unici

ceviche1

Ben prima dell’apertura dell’Expo, Milano è stata invasa da culture e cucine lontane, di quelle che fanno sognare paesi esotici, vacanze, viaggi e sapori diversi.
Entrare da Pacifico significa fare tutte queste quattro esperienze, immergendosi in una realtà parallela fatta di eleganti carte da parati con palme e onde, luci soffuse, lampadari, divanetti e tavoli lucenti.

Cosa si assaggia? Il meglio della cucina peruviana con un tocco di fusion asiatico, servita e ben spiegata dai preparati camerieri.
Tra dim sum e tiradito, però, vince sempre il ceviche, un piatto tipico proposto in originali versioni, da pizzicare con le bacchette e gustare lentamente.

Mi lancio verso il ceviche clasico, ovvero cubetti di branzino marinato in limone, peperoncino e sale con accompagnamento di cipolla rossa, mais tostato, patata dolce e leche de tigre.
Di cosa sa? Di estate. È così fresco e delicato che vi troverete a volerne nelle torride serate di Luglio, affondando i denti nella polpa soda del pesce bianco che, lasciato immerso per ore, ha perso ogni sentore di crudo e guadagnato in sapidità.
Il mais tostato scrocchierà sotto ai denti, mentre la patata dolce unirà le componenti.
Bilanciato tra acido, salato e una punta di morbidezza, per me non ha eguali.

ceviche2
Sì, il tiradito di capasanta è scenografico è curioso, ma a una regale tavola ci vuole solo il meglio.
Quindi prenotate e assaggiatene diversi, scoprendo quello che più fa per voi.

ceviche3
Ah, e finite con un selfie a onde nella toilette, guardare per capire.

Dove
Pacifico
Via San Marco angolo Via Moscova
Milano
tel 02 87244737

Tags: , , ,

2 Responses to “Il ceviche del Pacifico (Milano)”

  1. Gu 29 aprile 2015 at 15:57 #

    Mi meraviglio che la Disney, dovendo disegnare il re del mare padre di Ariel, l’abbia fatto come un tritone e non come una capasanta, in assoluto quanto di meglio il mare produca!
    Grazie di avermi segnalato un nuovo posto in cui andare a mangiarela 😉

    • Sybelle 6 maggio 2015 at 15:42 #

      Cose veramente sconvolgenti, in effetti.


Leave a Reply

Please fill the required box or you can’t comment at all. Please use kind words. Your e-mail address will not be published.

Gravatar is supported.

You can use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>